Martedì, 11 Aprile 2017 00:00

Siti di 10 pagine con un CMS

Scritto da

Nel produrre siti web per piccole e medie imprese spesso mi sono trovato a creare dei progetti di non più di 10 o 20 pagine. L’uso di Joomla!®, ad esempio, come software prediletto per lo sviluppo di siti web dinamici è stato da sempre, per me, una scelta di tipo strategico per una serie di vantaggi che offre questo meraviglioso CMS:

  • Separazione netta della veste grafica dai contenuti;
  • Possibilità di espandere a piacimento i software a costi ridotti ed in alcuni casi nulli;
  • Espandibilità dei contenuti pressoché illimitata;
  • Semplicità di gestione amministrativa.

Questi elementi rendono il CMS (Joomla!® in particolare, ma tutti i CMS in generale) di facile gestione e aggiornamento.

Un software come Joomla!® è in grado di raccogliere, gestire una quantità di informazioni ed articoli di grandi dimensioni. Chiaramente questo ci dà la possibilità di costruire siti web di grandi dimensioni. E’ la più importante vocazione di questo software open source.

Vale la pena usare un CMS (Joomla!® o Wordpress) per creare siti web di 10 pagine?

La domanda che spesso si pongono i web designer e gli sviluppatori di siti web è se vale la pena utilizzare un software così potente e così complesso per creare siti vetrina di così piccole dimensioni. La risposta non può e non deve essere in bianco e nero...

Costruire un sito web guardando al futuro

L’esperienza come webmaster mi suggerisce di credere che l’uso di un sito web CMS è semplicemente un’opportunità di sviluppo per il futuro dell’azienda.

Un sito web non può più limitarsi alla costruzione delle classiche 20 pagine in cui si parla e si presentano prodotti, servizi e il proprio modo di lavorare.

Oggi un sito web correttamente sviluppato rinnova la propria credibilità giorno per giorno attraverso l’informazione e la divulgazione di notizie utili al cliente e sempre aggiornate.

Un sito web CMS (che sia costruito con una piattaforma Joomla!® o Wordpress) può essere gestito e rinnovato con facilità anche dallo stesso personale aziendale.

Per questo la sola costruzione di un sito web di 10 pagine con CMS rappresenta il primo passo che l’azienda può e dovrebbe fare per poi con il trascorrere del tempo far crescere.

Un sito web dinamico di sole 10 pagine sembra di fatto un paradosso (sotto il profilo tecnico) ma dal punto di vista della crescita aziendale ci permette di pensare già in partenza a sviluppi futuri.

Ecco perché non si dovrebbe esitare a produrre fin dall’inizio il proprio sito web con una piattaforma di Content Management System di qualsiasi tipo.

Joomla!® in particolar modo si presta a molti vantaggi ed è quella che suggeriamo costantemente ai nostri clienti che vogliano iniziare. Non toglie che a seconda degli obiettivi aziendali si possa scegliere una piattaforma diversa.

Cosa fare per costruire un sito web CMS

Certamente per le fasi iniziali della costruzione di un sito web conviene rivolgersi ad un professionista che sappia installare e configurare correttamente tutta la piattaforma software.

Non bisogna a ver paura di investire piccoli capitali (che possono andare dai 500 ai 2000 euro) per lo sviluppo di un sito web che ammortizzerà il suo costo nel corso dei 2-3 anni successivi.

Pensare di risparmiare sulla qualità è il peggior errore strategico per screditare la propria immagine a lungo tempo.

Una volta creata la veste grafica che ci soddisfa probabilmente la cosa migliora da fare è quella di pensare subito ai contenuti di testo.

Si inviano al proprio webmaster tutti i testi che andranno a costituire le pagine del proprio sito web. Sembra un’ovvietà ma senza testi il vostro web designer avrà difficoltà a costruire il sito, due ragioni sono alla base:

  • Difficoltà a capire il vostro modo di essere;
  • Difficoltà a capire il vostro modo di lavorare;
  • Impossibilità materiale di creare testi che realmente vi rappresentano.

Gestire autonomamente il proprio sito web CMS

Una volta pubblicato il sito web il passo succesivo sarà quello di chiedere una o più sedute di formazione al vostro sviluppatore (o agenzia web) per imparare ad usare e gestire il proprio sito Joomla!®Joomla!® o Wedpress.

Non servono particolari capacità informatiche per utilizzare un sito web come Joomla!® o Wordpress.

Alla pubblicazione del vostro sito vi verranno consegnate username e password per accedere ad un semplice pannello amministrativo che vi serviranno per inserire nuovi articoli e correggere (se necessario) o migliorare i vecchi articoli.

La formazione per imparare ad usare un sito web CMS non è così lunga e complessa da acquisire e solitamente è consigliato internalizzare (in azienda) questo genere di conoscenze tecniche.

Sono ancora troppo poche le aziende italiane che hanno piena padronanza e controllo del proprio sito CMS. Questo richiede costanti interventi (e perdite di tempo) del proprio sviluppatore.

Internalizzare il know-how tecnologico permette di risparmiare tempo e denaro in servizi di assistenza per l’inserimento degli articoli.

Bisogna credere nelle potenzialità dei CMS ed avere fiducia che una gestione continuata del sito può alla lunga portare beneficio a tutta l’azienda.

Letto 1225 volte Ultima modifica il Martedì, 11 Aprile 2017 14:54