Venerdì, 12 Maggio 2017 10:11

Parliamo di netiquette: esiste ancora? Sui social media è così importante?

Scritto da

Cosa significa netiquette? Com’è nata? Quando, dove, come e perché usarla? Oggi rispondo a tutti questi interrogativi esistenziali!

Cosa significa netiquette?

Quante volte avrete letto questa roba? Eppure eccomi qui a rispiegartela. Perché forse hai dimenticato da dove nasce questa parola composta e qual è il suo reale significato. Forse sei troppo stagionato o troppo giovane per saperlo, chi lo sa. La parola netiquette unisce due termini, uno inglese e uno francese e già solo per questo meriterebbe una medaglia. I vocaboli in questione sono network, cioè rete, ed étiquette, buona educazione. Se non ci credi chiedilo a Google, che quello ha sempre la risposta. Comunque, va a finire che la parola netiquette sta ad indicare l’insieme delle norme che regolano e favoriscono il rispetto reciproco fra gli utenti del web.

Come nasce la netiquette?

Semplice, con l’arrivo delle chat e dei forum doveva per forza essere inventato qualcosa che evitasse che gli utenti si scannassero tra loro. Attenzione: non esiste una netiquette univoca che sia uguale in qualsiasi luogo del web, ognuno può scegliere la propria perché non ha certo valore di legge! Nei forum, ad esempio, in base all’argomento trattato, alla sensibilità e al modo di vedere degli amministratori ci saranno diverse regole, più o meno ferree.

La regola d’oro

Ci sono regole che possono essere trovate ovunque, perché dettate dal comune buonsenso. La regola d’oro, però, quella che viene ancor prima di “non sono ammesse le parolacce e gli insulti”, è sempre quella: evita di scrivere tutto in maiuscolo, perché su internet equivale ad urlare! Non mi interessa se hai scritto un commento di 350 parole dimenticando il Caps Lock attivato… non puoi scrivere tutto in maiuscolo, ok? NON PUOI!

Cosa succede se non rispetti la netiquette?

Molto semplice, vieni bannato. E se ci tenevi proprio a stare dentro quel forum, ormai è troppo tardi. Quindi meglio pensarci prima, no?

La netiquette oggi

Con i social media i forum e la partecipazione ad essi hanno avuto un calo tangibile. E che fine ha fatto la netiquette?
Posto che su tutti i social media dovrebbe essere utilizzato il buonsenso, che nessuno dovrebbe scrivere in maiuscolo, insultare o dire parolacce, esiste ancora un posto per la netiquette?
Su Facebook sì.

La netiquette su Facebook

Su Facebook, la netiquette viene utilizzata nei gruppi: nella descrizione a destra o in un post fissato in alto. Nei gruppi le regole sono imprescindibili e vanno sempre lette prima di pubblicare qualsiasi cosa. Una delle regole più utilizzate dice di no all’autopromozione massiccia! Potenzialmente tutti i gruppi potrebbero diventare un chiassoso mercato e non sempre gli amministratori vogliono questo. Come nei forum, oltre alla cancellazione del contenuto, si rischia l’eliminazione dal gruppo.
Ogni pagina Facebook che si rispetti, inoltre, dovrebbe avere la sua netiquette. Dove? Tra le tab, ovvero quei riquadri sotto l’immagine del profilo. Oppure, per farla più semplice, nelle note.

Chi legge la netiquette delle fanpage?

Già, chi di noi legge la netiquette delle pagine Facebook? Sicuramente è la prima cosa che facciamo non appena approdiamo su una nuova fanpage… no, direi di no.

A cosa serve la netiquette nelle pagine Facebook?

La netiquette serve soprattutto agli admin della pagina, perché se hanno scritto che è vietato parlare di politica e qualcuno nei commenti parla di politica, loro possono benissimo cancellare immediatamente quel commento e nessun utente potrà giudicare quel brand ingiusto… perché la netiquette parla chiaro.

In conclusione

La netiquette nasce per favorire il rispetto tra gli utenti del web, ma oggi è molto utile anche per facilitare il ruolo di chiunque amministri un gruppo o una pagina Facebook. Qualsiasi utente del web, però, dovrebbe avere innanzitutto buon senso, poi rispetto. Perché, ricordiamocelo sempre: "Scripta manent". Finché l'admin del gruppo o il social media manager dell'azienda non cancella il tuo insulto o la tua parolaccia! 

Letto 825 volte Ultima modifica il Venerdì, 19 Maggio 2017 08:03