Sesto passo - Scrivi tutto

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Sembra banale ma scrivere tutto riveste una importanza strategica per il tuo lavoro. Ha l’effetto di una moltiplicazione delle energie…

Scrivere non solo per ricordare tutto ma per fissare le idee nel minimo dettaglio.

Le idee tendono a svanire e la cosa essenziale è fissare le idee nel profondo del proprio pensiero. Quello sarà il paesaggio della nostra mente, la scena nella quale si svolgeranno tutti i nostri pensieri, e dove nasceranno idee nuove.

Scrivere è solo un punto di partenza, aiuta a passare dalla visione generale delle cose alla visione di dettaglio. Tenuto presente che noi vogliamo specializzarci è fondamentale e strategico illustrare nel dettaglio quello che siamo in grado di fare (o di vendere) come prodotto e come servizio.

Scrivere tutto anche quello che ci sembra più assurdo, anche le idee irrealizzabili, anche le idee che forse non ci convincono e quelle che non  ci interessano. Avremo tempo di vagliare e scegliere con il tempo.
Scrivere ha un effetto di consolidamento della nostra identità, ci aiuta a rafforzare i nostri pensieri, ci aiuta a diventare più forti e più convinti delle nostre opinioni. Ci costringe a dimostrare con maggiore chiarezza le nostre teorie. Scrivere ci espone alla critica mediatica grazie alla quale miglioreremo certamente.

Approfondire all’infinito. Non c’è limite all’approfondimento, possiamo entrare nel dettaglio quanto vogliamo. Ricorda che quello che ti sembra ovvio non lo è…

Fai chiarezza, devi farla con te stesso e con gli altri. La scrittura è un mezzo estremamente efficace. Non rinunciare mai anche se molte cose ti sembreranno ovvie o scontate.